Fatturazione Elettronica 2019. Come adeguare il proprio ecommerce.

La fatturazione elettronica è un sistema digitale di emissione, trasmissione e conservazione delle fatture che permette di abbandonare per sempre il supporto cartaceo e tutti i relativi costi di stampa spedizione e conservazione. La fatturazione elettronica è obbligatoria dal 1 Gennaio 2019, questo significa che da questa data non sono più ammessi in ambito europeo fatture cartacee o pdf o immagini, nemmeno verso il privato.

Il mancato adeguamento comporta una sanzione pesane che fortunatamente è ridotta (del 80%) per il primo semestre e a partire dal 30/06/2019 comporta la sanzione intera, applicata ad ogni fattura, che è sancita dall' articolo 6, comma 1, del Dlgs 471/1997, e che possono andare dal 90% al 180% dell’imposta relativa.
Ovvero in termini pratici la sanzione per ogni fattura emessa in forma cartacea o pdf/immagine e non in forma elettronica da adesso al 30/06 è calcolata con un minimo di 50 euro ed un massimo di 400 euro a fattura e dal 30/06/2018 è compresa fra un minimo di 250 e un massimo di 2 mila euro a fattura.

Lo standard di invio delle fatture e gli attori coinvolti comporta il rilascio delle fatture in formato formato XML e l'invio attraverso il il Sistema di Interscambio alla mail (pec) o al codice univoco che identifica il cliente all'Agenzie delle Entrate. Solo con questo standard la fattura inviata è regolare e puo essere onorata. Per leggere maggiori info puoi visitare il sito ufficiale della camera di commercio.

Come adeguare il sito web alla FATTURA ELETTRONICA per NON RISCHIARE PESANTI SANZIONI?

Voglio maggiori informazioni per mettermi in regola

Con le nuove disposizioni introdotte sulla fattura elettronica, tutte le aziende o i privati che posseggono un sito web e che vendono on-line e anche quelle che non vendono online, devono adeguarsi al Regolamento Europeo. L'adeguamento comporta delle modifiche al sito web ed il collegamento diretto con il sistema di interscambio dell'Agenzia delle Entrate.

L'adeguamento di ogni sito è quindi obbligatorio ed ogni sito web deve adeguare alla normativa di legge tenendo conto di questi punti, eseguiti in modo completamente automatico dal software:

  • E' necessario richiedere in fase di registrazione la mail (Pec) al cliente o il codice univoco rilasciato dalla Agenzie delle Entrate, al cliente, il software richiede il dato in fase di registrazione.
    Se il cliente è un privato oppure un azienda che non rilascia PEC o codice di identificazione, il software che si collega al sistema di interscambio invia direttamente al cassetto fiscale del cliente la fattura XML
  • La fattura deve essere emessa in formato XML o XML.P7M, il software lavora in formato XML
  • La fattura puo essere inviata al cliente anche in formato PDF (Leggibile dal cliente) per permettergli il pagamento e la lettura "tradizionale" senza usare software di conversione, il software esegue questa funzionalità di invio "fattura di cortesia" (La vecchia tradizionale fattura)
  • Il software funzione correttamente anche per le Pubbliche Amministrazioni.
  • Le fatture devono essere salvate su un hosting protetto ed il cliente le deve mantere per 10 anni. (Il software salva i file xml attraverso un sistema criptato sull'hosting del sito web dentro un apposita cartella)
  • Il programma interfacciato al software, dell'agenzie delle entrate invia la fattura. Il software di interscambio dell'agenzia controlla formalmente che i dati del cliente siano corretti dopo di che procede all'invio. Se i dati non sono corretti ril software di interscambio invia un errore direttamente tramite mail al proprietario del sito.
  • Una volta che la fattura è stata recapitata il software indica il recapito corretto al proprietario del sito.

     

 

Che sanzioni sono previste per chi non si adegua entro il 1 Gennaio 2019?

Il mancato adeguamento comporta una sanzione ridotta (del 80%) per il primo semestre e a partire dal 30/06/2019 comporta la sanzione intera, applicata ad ogni fattura, che è sancita dall' articolo 6, comma 1, del Dlgs 471/1997, e che possono andare dal 90% al 180% dell’imposta relativa. 
Ovvero in termini pratici la sanzione per ogni fattura emessa in forma cartacea o pdf/immagine e non in forma elettronica da adesso al 30/06 è calcolata con un minimo di 50 euro ed un massimo di 400 euro a fattura e dal 30/06/2018 è compresa fra un minimo di 250 e un massimo di 2 mila euro a fattura.
In termini pratici facendo un Esempio e considerando anche un azienda con un volume ridottissimo di 50 fatture per 1000 euro a fattura, per un fatturato annuale da 50.000 euro si tratta di una sanzione minimo di 2500 euro fino ad un massimo di 100.000 euro. Meglio evitare!

Quanto costa adeguarsi?

Adeguare il proprio sito al nuovo sistema elettronico dell'invio delle fatture ha dei costi che variano molto da agenzia ad agenzia con prezzi che arrivano fino ai 500/700 euro o addirittura abbonamento annuali di manutenzione del software tuttavia

La proposta include il completo adeguamento a 197€ per ogni sito da pagarsi una  sola volta.
Il prezzo è valido per siti Joomla, Wordpress, Prestashop, Magento, Drupal, ed altre piattaforme ecommerce
(Installazione e settaggio del software entro 5 giorni dall'ordine)

Come faccio ad aderire alla proposta?

Per aderire alla proposta è necessario o telefonare al numero di ufficio 0583.1646806  oppure cliccare sul seguente form:

Desidero adeguare il mio sito web al rilascio automatico di FATTURE ELETRONICHE 

 

 

 

 

 

Vuoi ricevere consigli e strategie di sull'uso del tuo sito Joomla?

Seguirci su Google+ o Su Facebook è il migliore sistema per non perdere nessuna notizia.

 

Siti web Ottimizzati

Realizziamo siti che decollano sui motori di ricerca! Grazie a servizi di posizionamento e marketing tuoi contatti aumenteranno.  Siamo esperti certificati sicuri di portare risultati!

Precisione nelle consegne

Rispettiamo le consegne! Lavoriamo direttamente online in modo da non farti avere mai  avere "brutte sorprese" e di sviluppare un sito web che rispetta le tue idee.

Assistenza Dedicata

Joomla! è facile da usare in autonomia comunque in ogni caso, consegnato il progetto, ti assisteremo fino a che non avrai imparato ad usare alla perfezione il tuo sito!

Servizi Dedicati a Joomla! ®

Orario Uffici - Info

Dal lunedì al venerdì: 09 - 13.30 e 14.30 – 18.30
Telefono     +39 0583.329164
Cellulare     +39 342.8610009
Estero        +34 604.201733
Fax            +39 0583.1646749