Tel +39 0583.329164
Cel
 +39 342.8610009

Dal lunedì al venerdì: 09.00 - 13.30 e 14.30 – 18.30

Creazione siti e-commerce: cosa conviene sapere prima di realizzarlo

Il mondo dell’e-commerce è una realtà sempre più in espansione, negli ultimi anni si è registrata una crescita costante del settore, le opportunità da cogliere sono molte se si vuole dare una nuova spinta al proprio business.

Creare un sito e-commerce ha tanti vantaggi, si tratta di un modo rapido e molto comodo di fare commercio e può essere sfruttato anche da chi ha già un negozio fisico.

Del resto, se si vuole vendere online si hanno due possibilità: aprire un e-commerce oppure appoggiarsi a delle piattaforme come eBay e Amazon che mettono a disposizione degli spazi virtuali per chi desidera vendere i propri prodotti.

Questa seconda possibilità, però, prevede delle commissioni che vanno versate alla piattaforma che ospita i prodotti in vendita, motivo per il quale è meglio scegliere di creare un sito e-commerce da gestire in autonomia. L’investimento iniziale della creazione del negozio online viene ammortizzato nel tempo.

Ma cosa bisogna sapere prima di far realizzare un sito e-commerce? Mai improvvisarsi.. Si devono avere le idee chiare sia sul modello di business che su ciò che si vuole offrire ai potenziali clienti. Inoltre, bisogna affrontare alcuni passaggi burocratici e tecnici.

E-commerce: la burocrazia

Come per tutte le attività commerciali, anche per lanciare un e-commerce bisogna affrontare delle procedure burocratiche per creare la società. È necessaria la Partita Iva, inviare una comunicazione all’Agenzia delle Entrate e all’INPS e iscriversi alla Camera di Commercio e al SUAP del proprio comune.

In questa fase, per essere sicuri di non sbagliare, il consiglio è quello di confrontarsi con un buon commercialista specializzato nel settore e-commerce, in grado di affiancare il cliente in tutte le procedure da seguire. Per vendere online bisogna seguire la normativa italiana ed europea vigente.

Dopo aver sistemato tutta la parte burocratica, si può procedere con la realizzazione del sito e-commerce e con un buon piano marketing.

Aprire un e-commerce, le cose da sapere

Ora è il momento di passare alla parte pratica, scegliere la piattaforma, i contenuti, i prodotti, i metodi di pagamento e quelli di consegna.

Piattaforma per e-commerce

Nel momento della scelta della piattaforma e-commerce è possibile tener conto fondamentalmente di due sistemi: un sito web sviluppato interamente da zero, oppure, la creazione di un e-commerce con CMS.

Un sito web proprietario è una soluzione che richiedere un investimento economico maggiore, poiché va realizzato completamente da zero da un team di programmatori, web designer, content specialist e altre figure, per creare uno strumento adatto totalmente alle esigenze dell’azienda.

I CMS sono software open source che permettono un investimento inferiore ai siti realizzati da zero, sono facilmente gestibile e possono essere modificati anche liberamente dopo la loro creazione. Un esempio, è la realizzazione di siti e-commerce Joomla, oppure con Woocommerce, Prestashop e Magento.

Organizzare il catalogo

È una fase importante, bisogna scegliere i prodotti da vendere e dividerli per categorie in modo che i clienti possano trovare con facilità quello che stanno cercando. Per cui, si consiglia di inserire nell’e-commerce solo gli articoli che si possono realmente gestire, inserendo nella scheda prodotto solo foto di qualità e descrizioni esaustive. Inoltre, ogni prodotto deve avere un codice che permette l’identificazione univoca per non sbagliare le spedizioni.

Avere le idee chiare su questi aspetti permette di velocizzare anche il lavoro di realizzazione dell’e-commerce e ridurre i tempi per ottenere un lavoro finito.

Metodi di pagamento

Un e-commerce di qualità deve anche mettere a disposizione dei propri clienti vari metodi di pagamento: bonifico bancario, carte prepagate, contrassegno alla consenta, ritiro presso il punto vendita e Paypal.  È necessario implementarne il più possibile, soprattutto quelli che riguardano le carte e Paypal con pagamento sicuro, non farlo, vuol dire perdere una grossa fetta di potenziali clienti.

SEO e contenuti

Prima di far realizzare un e-commerce bisogna anche discutere dei contenuti e della SEO con gli specialisti, avere un piano editoriale da portare avanti per essere rintracciabili sui motori di ricerca. La SEO per gli e-commerce è molto importante, il sito web va realizzato seguendo le regole di Google. Per poter fare un lavoro professionale bisogna affidarsi a un Seo Specialist o un’agenzia di creazione siti web professionale.

Avere un piano marketing

L’e-commerce ha come obiettivo la vendita, questo vuol dire che, oltre alla sua realizzazione, bisogna mettere in campo tutte le azioni necessarie per convertire un utente in cliente.

Innanzitutto, il sito deve essere User Friendly, veloce, facile da navigare, affinché un utente possa visionare senza problemi l’offerta commerciale. Bisogna avere un budget da dedicare alle campagne pubblicitarie a pagamento come AdWords o Facebook Ads, per citarne alcune.

Decidere preventivamente quali canali usare per la sponsorizzazione dell’e-commerce, permette di valutare il budget adeguato da investire e realizzare delle compagne pubblicitarie efficaci. Per promuovere l’attività bisogna fare del copy efficace, puntare molto sulla qualità dei contenuti, sia testuali che visual, per questo motivo, ci si deve affidare solo a professionisti del settore in grado di realizzare un piano marketing strutturato e ottimizzato per il raggiungimento dell’obiettivo primario per un e-commerce: acquisire nuovi clienti e avere nuove vendite.

Conclusioni

Prima di creare un e-commerce è necessario avere le idee molto chiare sul tipo di business da costruire e portare avanti. Non bisogna improvvisare ma studiare ogni cosa nei minimi particolari.

Dopo aver stabilito in che modo si intende gestire il proprio negozio online e aver adempito a tutti i passaggi burocratici, si può passare alla creazione del sito che deve essere affidata a mani esperte per essere certi di ottenere un ottimo e-commerce, perfettamente funzionante in ogni sua parte e pronto per convertire.

Per la creazione di un e-commerce professionale puoi richiedere un preventivo veloce e gratuito qui.

Tags: e-commerce, negozio online, creazione siti web

Vuoi ricevere consigli e strategie di sull'uso del tuo sito Joomla?

Seguirci su Google+ o Su Facebook è il migliore sistema per non perdere nessuna notizia.

 

Siti web Ottimizzati

Realizziamo siti che decollano sui motori di ricerca! Grazie a servizi di posizionamento e marketing tuoi contatti aumenteranno.  Siamo esperti certificati sicuri di portare risultati!

Precisione nelle consegne

Rispettiamo le consegne! Lavoriamo direttamente online in modo da non farti avere mai  avere "brutte sorprese" e di sviluppare un sito web che rispetta le tue idee.

Assistenza Dedicata

Joomla! è facile da usare in autonomia comunque in ogni caso, consegnato il progetto, ti assisteremo fino a che non avrai imparato ad usare alla perfezione il tuo sito!

Servizi Dedicati a Joomla! ®

Orario Uffici - Info

Dal lunedì al venerdì: 09 - 13.30 e 14.30 – 18.30
Telefono     +39 0583.329164
Cellulare     +39 342.8610009

Fax            +39 0583.1646749