Tel +39 0583.329164
Cel
 +39 342.8610009

Dal lunedì al venerdì: 09.00 - 13.30 e 14.30 – 18.30

5 trucchi per attirare i millennials sul tuo sito ecommerce

Nell'era digitale della globalizzazione, il tuo sito Web è tutto. Anche se possiedi un negozio di mattoni e malta, il tuo sito Web è spesso la prima cosa che i potenziali clienti sperimentano sul tuo marchio: chiamalo la tua porta di casa digitale. Il design del tuo sito Web ha una grande influenza sul modo in cui i clienti trovano la tua azienda, su quanto tempo passano a sfogliare i tuoi prodotti e anche se scelgono di convertire o effettuare una vendita.

Se esiste un solo gruppo demografico su cui dovrebbe mirare il tuo sito e-commerce, sono i millennials. Solo negli Stati Uniti sono circa 56 milioni, secondo il Pew Research Center. Man mano che accumulano più ricchezza, si prevede che spenderanno ben 1,4 trilioni di dollari nel 2020. Fare appello a questo mercato può avere un impatto significativo sulle vendite, ma come si può creare un sito Web e-commerce che i millennial vogliono visitare?

In questo articolo vi andremo a suggerire 5 trucchi per attirare i Millennials sul vostro ecommerce consigliati da Devrix. Ma prima di passare a vedere i suggerimenti da mettere in pratica, partiamo con il fare un po' di chiarezza su chi sono i millenials esattamente e su cosa vogliono quando sono online.

Che cos'è un millennial?

Vi è un certo dibattito su ciò che in realtà definisce la generazione millenaria. Il Pew Research Center definisce i Millennial coloro che sono nati tra il 1981 e il 1996, anche se alcune stime risalgono al 2000. In generale, rappresentano circa un quarto della popolazione degli Stati Uniti e sono responsabili del 21% di tutti gli acquisti discrezionali nel nazione. Oltre la metà (53%) delle famiglie millenial ha figli e un millennio su quattro sono genitori.

Come generazione, i millennial tendono ad essere più orientati al valore rispetto alla Gen X o ai baby boomer. Il cinquanta percento dei millennial afferma di essere disposto a spendere di più per un acquisto se supporta una causa. Sono anche guidati dalla tecnologia, con 2,5 volte più probabilità di essere primi ad adottare la tecnologia rispetto alle generazioni precedenti.

Per quanto riguarda l'esperienza del marchio, i millennial sono disposti a provare cose nuove solo se le ritengono utili. Allo stesso tempo, l'80% dei millennial pensa che i marchi dovrebbero intrattenerli. È più probabile che la generazione fornisca feedback sull'esperienza del marchio, con il 70% che afferma di sentirsi in dovere di condividere la propria esperienza su un prodotto o servizio con altri.

Take-away millenials

In generale, i millennial tendono ad essere tecnologici e orientati al valore, più delle generazioni precedenti. Richiedono autenticità, trasparenza e interazione genuina dalle loro esperienze di acquisto. Le aziende che desiderano fare appello ai millennial possono apprendere da alcuni takeaway:

1.Il contenuto è re. Ai millennial piace generare i propri contenuti (immagini, post sui social media, check-in) e condividere i contenuti degli altri. Fare appello alla generazione attraverso la strategia dei contenuti può generare più traffico e vendite.
2. I millennial forniscono feedback che le aziende possono imparare e applicare. È particolarmente importante controllare piattaforme di recensioni come Yelp e Google per fornire continuamente un servizio clienti positivo.
3. Il mercato millenario tende ad essere il primo a provare la tecnologia. Stando al passo con le tendenze digitali, i marchi possono differenziarsi dalla concorrenza.

Marchi che hanno come target i millennial

Per capire quale tipo di esperienza online vogliono i millennial, è utile esaminare i marchi che soddisfano con successo i dati demografici. Un recente sondaggio ha rilevato che i millennial effettuano il 60% dei loro acquisti online, quindi creare un'esperienza digitale senza interruzioni, insieme a una reputazione del marchio che fa appello ai valori del millennio, è un must per mantenere un vantaggio competitivo. Business Insider ha recentemente pubblicato un elenco dei primi 100 marchi che i millennial amano, inclusi alcuni marchi con esperienze di e-commerce.

Dove
Non c'è nulla di particolarmente eccitante nella stessa formulazione di Dove, ma Dove ha conquistato i cuori del millennio con le sue campagne pubblicitarie. Come uno dei primi marchi di bellezza ad abbracciare una varietà di modelli - persone di colore, corpi di tutte le forme e dimensioni e tipi di capelli di tutti i colori e trame - Dove ha creato un'autentica esperienza di bellezza a cui i millennial potevano relazionarsi e vedersi. Dove è stato anche uno dei primi a saltare l'aerografo nelle pubblicità, dando ai clienti la possibilità di abbracciare il proprio corpo così com'è.

 Nike
Come il marchio di millennial più amato, il marchio ha cercato di affermarsi come il lato giusto della storia, dalla scelta di portavoce ispiratori per la sua campagna Just Do It come Colin Kaepernick e la squadra nazionale di calcio femminile degli Stati Uniti. Sul fronte digitale, Nike ha conquistato cuori millenari acquisendo il marchio retrò Converse, creando la propria app di corsa e fitness e persino lanciando "Nike By You", una piattaforma di calzature personalizzabile.

Come rendere il tuo sito ecommerce più attraente per i millennials

Vuoi guadagnare il tuo ambito posto nei cuori di Millennial? Anche se la tua azienda non è abbastanza grande da entrare nella lista dei 100 migliori, puoi comunque prendere provvedimenti per migliorare il tuo web design e renderlo più adatto ai millennials.

1. Ottimizzalo per la navigazione mobile

I millennial fanno la spesa in viaggio. Usano i loro telefoni per cercare prodotti, completare recensioni online, fare il check-in con le aziende sui social e fare acquisti. Essere in grado di accedere a prodotti e informazioni tramite cellulare è estremamente importante. Se il tuo sito Web non è già ottimizzato per dispositivi mobili, può essere un modo semplice ed efficace per migliorare l'esperienza utente e il design del tuo sito.

La facilità d'uso dovrebbe essere sempre in prima linea quando intraprendi qualsiasi progetto di sito Web e gran parte di ciò sta assicurando che la tua esperienza web si traduca perfettamente tra i dispositivi. Il tuo sito web dovrebbe caricarsi senza problemi su telefoni cellulari, tablet, computer desktop, laptop e altro ancora. Se un cliente non riesce a trovare facilmente ciò che sta cercando, è più probabile che lo trovi da un concorrente.

Per conoscere tutti i vantaggi di un sito web responsive, vale a dire ottimizzato per i dispositivi mobili, leggi: Perchè creare siti web responsive?

2. Utilizza sul sito il giusto tono 

Quando si tratta di progettare il contenuto del tuo sito Web, è essenziale conoscere la psicologia millenaria. Parlare con i sentimenti, i valori e il processo di pensiero della popolazione aiuterà ad aumentare le tue conversioni e alla fine contribuirà a creare un'esperienza di marca con cui i millennial vorranno connettersi.

Il coinvolgimento regolare sui social media è un aspetto della buona generazione di contenuti, ma considera anche la lingua del tuo sito Web, le descrizioni dei prodotti e persino le tue immagini. Ricorda che ai millennial piace l'autenticità, quindi cose come la fotografia possono essere una grande svolta.

3. Sii informativo, non commerciale

I millennial potrebbero non essere tutti nativi digitali, ma hanno trascorso gran parte della loro età adulta in quel mondo, trascorrendo anni a cercare prodotti e pubblicare recensioni online. Tendono a distinguere gli acquirenti e cercano più fonti di input prima di prendere qualsiasi decisione di acquisto. Come tali, possono chiaramente distinguere tra contenuti utili e pubblicità clickbait.

Non li conquisterai con la vendita dura, quindi cerca di essere il più naturale e utile possibile quando cerchi di attirare questo tipo di consumatore. Ai millennial piace anche quando i marchi partecipano alle conversazioni su se stessi, quindi rispondi prontamente alle recensioni e ai feedback degli utenti.

4. Aggiungi un'opzione self-service

Un recente rapporto ha rilevato che il 90% dei clienti si aspettava un'opzione self-service quando desiderava ricevere assistenza per un prodotto o un servizio. Questo potrebbe essere qualcosa di semplice come una sezione FAQ sul tuo sito Web, a qualcosa di altrettanto coinvolto come prenotazioni o moduli online. I millennial sono abituati a risolvere i propri problemi con la tecnologia e si aspettano che le aziende soddisfino tale esigenza.

Essendo diventati maggiorenni nell'era digitale, i Millennial si basano sulla gratificazione istantanea e preferiscono il self-service piuttosto che parlare con un rappresentante del cliente. Non vogliono stare in attesa e generalmente evitano di parlare con il servizio clienti se possibile.

Quando progetti il tuo sito web, crea un centro di supporto che contenga informazioni che potrebbero essere utili ai tuoi utenti, che si tratti di video tutorial, tutorial, webinar. Come bonus aggiuntivo, questo migliorerà il tuo SEO perché aumenterà il coinvolgimento dei clienti con il tuo sito web nel suo complesso.

5. Fai dell'esperienza utente la tua prima priorità

Non importa quanto sia di nicchia il tuo mercato, avrai sempre concorrenti. Una cosa che può differenziarti dalla concorrenza è l'esperienza dell'utente, che diventa ancora più importante nell'economia globale. La ricerca mostra che alcuni utenti pagheranno di più per un prodotto o servizio se ottengono una buona esperienza utente.

Inoltre, il numero uno dei motivi per cui le persone cambiano  è a causa della cattiva esperienza dell'utente. I millennial hanno aspettative più elevate riguardo l'esperienza utente rispetto alle generazioni precedenti e possono cambiare idea rapidamente. Se i tempi di caricamento del tuo sito Web sono troppo lenti, è difficile trovare informazioni o le immagini non si caricano in modo appropriato, troveranno ciò di cui hanno bisogno altrove.

Quando i tuoi utenti si recano sul sito di un concorrente per trovare ciò di cui hanno bisogno, perdi entrate, possibilmente per sempre. Poiché i millennial hanno tempi di attenzione brevi, progetta il tuo sito per un facile coinvolgimento. Non sovraccaricarlo di contenuti, semplificare la navigazione e progettare pensando allo shopping mobile. Gli utenti dovrebbero essere in grado di fare tutto ciò che li ha portati facilmente sulle tue pagine.

E una volta che i clienti sono stati acquisiti, come è possibile mantenerli? Per avere qualche suggerimento leggi 5 strategie per fidelizzare i clienti al tuo sito e-commerce

Millennials e siti Web: una combinazione redditizia

Il marketing per i millennial non è una scienza esatta: si evolve man mano che le tendenze dei clienti vanno e vengono. Tenere presenti i valori di base di questa generazione durante la creazione o il rinnovo e il sito di e-commerce può aiutare la tua azienda a stare al passo con l'economia digitale. Ricorda che i millennial sono guidati dal valore, ma a loro piacciono i marchi che forniscono interazioni sincere.

Nel complesso, la generazione preferisce contenuti ed esperienze utili rispetto alle vendite difficili. Soprattutto, vogliono esperienze sul sito web che siano facili da navigare. Se non riescono a trovare quello che stanno cercando nei primi momenti che sono su di un sito Web, cercheranno semplicemente altrove. La progettazione di siti Web per i millennial dovrebbe sempre tenere presente una buona esperienza utente. Adattandosi alle  esigenze dei Millennials, il tuo negozio di eCommerce potrà migliorare le sue metriche e in definitiva aumentare le vendite.

Conclusione

Per attirare i millennials sul tuo sito ecommerce ricorda di:

1. Ottimizzare il tuo sito web per la navigazione mobile,  il tuo sito web si dovrebbe caricare rapidamente su telefoni cellulari, tablet, computer desktop, laptop e altro ancora.

2. Utilizzare il tono giusto: parla in termini di sentimenti e valori

3. Essere più informativo e molto meno commerciale: sii il più naturale possibile

4. Aggiungere un'opzione selfservice come una sezione FAQ, un video tutorial, un modulo contatto in modo che i millenials potranno ottenere maggiori informazioni senza dover telefonare

5. Fare dell'esperienza utente la tua prima priorità: fondamentale avere tempi di caricamento veloci delle pagine,  possibilità di trovare informazioni in maniera rapida ed intuitiva, immagini che si caricano velocemente e in modo appropriato.

 Per approfondire puoi anche leggere: Come gestire in modo vincente il tuo sito ecommerce, 5 consigli pratici

 

Vuoi ricevere consigli e strategie di sull'uso del tuo sito Joomla?

Seguirci su Google+ o Su Facebook è il migliore sistema per non perdere nessuna notizia.

 

Siti web Ottimizzati

Realizziamo siti che decollano sui motori di ricerca! Grazie a servizi di posizionamento e marketing tuoi contatti aumenteranno.  Siamo esperti certificati sicuri di portare risultati!

Precisione nelle consegne

Rispettiamo le consegne! Lavoriamo direttamente online in modo da non farti avere mai  avere "brutte sorprese" e di sviluppare un sito web che rispetta le tue idee.

Assistenza Dedicata

Joomla! è facile da usare in autonomia comunque in ogni caso, consegnato il progetto, ti assisteremo fino a che non avrai imparato ad usare alla perfezione il tuo sito!

Servizi Dedicati a Joomla! ®

Orario Uffici - Info

Dal lunedì al venerdì: 09 - 13.30 e 14.30 – 18.30
Telefono     +39 0583.329164
Cellulare     +39 342.8610009

Fax            +39 0583.1646749