7 trucchi per aumentare la velocità del tuo sito web e vendere di più

Se il tuo sito web ha un tempo di caricamento lento delle pagine  o una velocità di caricamento inferiore rispetto ai tuoi concorrenti rischi di perdere un sacco di clienti.

Secondo un rapporto di ricerca del Gruppo Aberdeen, i clienti vengono vinti o persi in pochi secondi. I risultati hanno rivelato che un ritardo di 1 secondo nel tempo di caricamento della pagina porta:

- all'11% di visualizzazioni di pagina in meno,

- una diminuzione del 16% nella soddisfazione del cliente

- una perdita del 7% nelle conversioni.

Amazon ha anche dimostrato questo punto annunciando nel 2006 un aumento delle entrate dell'1% per ogni miglioramento di 100 millisecondi rispetto alla velocità del loro sito. Molti altri esempi potrebbero essere citati, ma il punto è, si spera, chiaro che il tempo di caricamento della pagina web è denaro, chiaro e semplice.

Dopo l'annuncio  di Amazon, Google comunicò nel tentativo di migliorare il web, che la velocità della pagina è un fattore che viene preso in considerazione nella costruzione della classifica dei risultati della ricerca. 

Ecco perché oggi le aziende e gli individui devono fare tutto ciò che è in loro potere per ridurre il tempo di caricamento delle pagine web. Ricorda, il tempo è denaro - letteralmente fino ai microsecondi.

Qui di seguito trovi 7 trucchi che puoi utilizzare per assicurarti che il tempo di caricamento della tua pagina web si riduca drasticamente e le tue conversioni aumentino proporzionalmente.

7 trucchi per aumentare la velocità del sito

1. Ottimizzazione dell'immagine

Le statistiche mostrano che i clienti tendono ad abbandonare un sito web che non è stato caricato entro 3 secondi. Poiché le immagini rappresentano la maggior parte dello spazio byte scaricabile su una pagina Web, i maggiori vantaggi per il tempo di download della pagina Web deriveranno dall'ottimizzazione delle immagini.

Uno dei modi migliori per garantire un'adeguata ottimizzazione dell'immagine è l'adozione del corretto dimensionamento e formattazione (JPEG, GIF o PNG). L'obiettivo è ridurre il più possibile le dimensioni del file senza sacrificare la qualità e ci sono numerosi strumenti sul web che possono essere d'aiuto.

2. Prova un CDN

Il valore di una rete di Content Delivery è che può prendere file statici di un sito Web, come CSS, immagini e JavaScript, e consegnarli attraverso server web più vicini alla posizione fisica dell'utente. Una vicinanza più breve equivale a un tempo di caricamento più rapido.

Alcuni esempi di CDN sono AWS Cloudfront , Fastly o Cloudflare . Un altro vantaggio di un CDN è che riducendo la larghezza di banda si riduce anche il rischio di interruzioni del servizio a causa dei volumi di traffico. 

3. Caching

Il caching è un meccanismo per la memorizzazione temporanea di pagine Web per ridurre la larghezza di banda e migliorare le prestazioni. Quando un visitatore arriva al tuo sito, la versione cache verrà pubblicata a meno che non sia stata modificata dall'ultima cache. Ciò fa risparmiare tempo al server e rende le cose del tutto più veloci. Abilitare il caching del browser renderà le cose più facili e veloci per i tuoi visitatori abituali.

4. Compressione

Gzip è un'applicazione software utilizzata per la compressione dei file, che è come mettere il tuo sito web in un file zip. Oggi la maggior parte dei server e dei client supportano gzip. Quando un browser compatibile con gzip richiede una risorsa, il server può comprimere la risposta prima di inviarla al browser. Ciò può ridurre significativamente il ritardo e la latenza nel tuo sito web.

5. Compattare il codice

È importante ridurre il più possibile il codice, il che significa compattare la base di codice HTML, JavaScript e CSS in un numero inferiore di file per ottimizzare il modo in cui vengono eseguiti. Ad esempio, se il tuo sito web mobile ha cinque file JavaScript, il browser eseguirà cinque richieste HTTP separate per recuperarli. Per evitare il blocco e il tempo di attesa, un approccio alternativo sarebbe quello di minimizzare e concatenare questi 5 file in uno snello.

6. Controlla il tuo Web Hosting

Un altro semplice trucco per ridurre il tempo di caricamento della pagina del sito Web è controllare con il tuo provider di hosting per vedere che tipo di pacchetto hai. Un account di hosting condiviso spesso implica la condivisione dello spazio del server con dozzine di altre società in cui la velocità del sito Web è influenzata dal numero di persone che utilizzano i server. Se questo è il caso, allora potrebbe essere il momento di prendere in considerazione un piano dedicato in cui si ha il solo accesso al server.

7. Gli annunci non vengono convertiti

Un'altra forma di "page bloat" può venire dall'eccesso di overboard su annunci e codice di affiliazione . Troppo questo può portare a frequenze di rimbalzo elevate e inciderà negativamente sul rendimento generale del tuo sito web .

Inoltre, ecco un newsflash: gli annunci banner sono DOA e fanno solo una media di 1 clic in 1000 . Quindi, piuttosto che ingombrare il tuo sito web con pubblicità, consideri un uso migliore degli spazi del tuo sito web.

 Alla fine della giornata, il punto principale del tuo sito web è quello di migliorare il traffico e fare soldi. Le immagini patinate e gli stili di design del web di tendenza potrebbero sembrare inizialmente una grande attrazione, ma potrebbero ritorcersi contro se i tuoi visitatori attendono più di 3 secondi per accedere al tuo sito.

L'adozione dei 7 trucchi qui sopra garantirà che il tuo sito web sia ottimizzato e funzionante nel modo più efficiente possibile, portando al contempo a un aumento delle conversioni complessive.

Come verificare la velocità del proprio sito

Con lo Speed test di Google puoi verificare la velocità e l'ottimizzazione del tuo sito web. La verifica è semplice basta inserire il tuo sito e cliccare su analizza.

I risultati del test sono negativi? Adotta subito le strategie di cui sopra!

Non hai tempo e/o competenze per occupartene? Niente paura! I tecnici di sitiwebjoomla possono pensarci al posto tuo con un piccolo investimento.

Fonte: tratto dall'articolo di Jeffrey Walker di Monitis.

Leggi anche: consigli per scalare velocemente la SERP ed essere primi su Google

Fonte per l'articolo: 7 ways to deacrese your web page load time di Jeffrey Walker- Monitis blog

Vuoi ricevere consigli e strategie di sull'uso del tuo sito Joomla?

Seguirci su Google+ o Su Facebook è il migliore sistema per non perdere nessuna notizia.

 

Siti web Ottimizzati

Realizziamo siti che decollano sui motori di ricerca! Grazie a servizi di posizionamento e marketing tuoi contatti aumenteranno.  Siamo esperti certificati sicuri di portare risultati!

Precisione nelle consegne

Rispettiamo le consegne! Lavoriamo direttamente online in modo da non farti avere mai  avere "brutte sorprese" e di sviluppare un sito web che rispetta le tue idee.

Assistenza Dedicata

Joomla! è facile da usare in autonomia comunque in ogni caso, consegnato il progetto, ti assisteremo fino a che non avrai imparato ad usare alla perfezione il tuo sito!

Servizi Dedicati a Joomla! ®

Orario Uffici - Info

Dal lunedì al venerdì: 09 - 13.30 e 14.30 – 18.30
Telefono     +39 0583.329164
Cellulare     +39 342.8610009
Estero        +34 604.201733
Fax            +39 0583.1646749