Tel +39 0583.329164
Cel
 +39 342.8610009

Dal lunedì al venerdì: 09.00 - 13.30 e 14.30 – 18.30

Impatto COVID-19 sull'e-commerce: 4 modi per adattare la tua strategia digitale


Stiamo iniziando a vedere l'impatto iniziale che COVID-19 ha sulle imprese di e-commerce. Ecco quattro modi in cui i marketer digitali possono adattarsi.

COVID-19 ha sicuramente avuto un impatto sull'e-commerce nelle ultime settimane, ora che sono state messe in atto misure di isolamento e di allontanamento sociale.

Ai lavoratori di molti paesi infetti è stato chiesto di lavorare da casa, paesi tra cui Regno Unito, Italia e Francia sono stati chiusi e le scuole sono state chiuse.

Non sorprende che molti negozi abbiano preso la decisione di chiudere il negozio , costringendo i consumatori tradizionali ad adottare l'e-commerce in alternativa.

In questo articolo andremo a vedere l'impatto che il Covid-19 ha avuto sull'ecommerce e i 4 modi principali per adattare di conseguenza la propria strategia digitale. Ma prima di fare questo passiamo a vedere quali sono i prodotti in crescita in questo periodo e quali invece subiscono maggiormente un calo.

Quali prodotti stanno assistendo a un aumento della domanda ai tempi del COVID-19?

A causa della chiusura di molte scuole in tutto il mondo, le domande relative alle attrezzature scolastiche digitali stanno registrando enormi picchi di domanda, così pure l'acquisto di arredamento per il giardino, soprattutto durante il fine settimana. E, naturalmente, i giochi e l'intrattenimento domestici sono saliti alle stelle, come ad esempio  Xbox e Netflix.

Leggi anche: Creare un e-commerce: meglio Virtuemart o Woocomerce?

Quali termini di ricerca sono in calo?

I rivenditori di moda hanno perso molti visitatori al momento. Dopo tutto, chi compra un nuovo vestito solo per stare in casa?

Non sono solo i rivenditori di alta moda a soffrire, anche i marchi di e-commerce come Asos stanno vedendo un calo a causa di COVID-19

Impatto Covid -19 sull'ecommerce: 4 modi per adattare la strategia digitale

È certamente necessario lavorare in modo più intelligente nelle circostanze attuali, ma è un momento cruciale per gli esperti di marketing di adottare strategie per la redditività a lungo termine.

Ecco cosa consigliano di fare gli esperti di SearchEngineJournal:

1. Gestire l'efficienza del budget PPC (Pay per Click)

Le dichiarazioni sullo spegnimento totale delle campagne PPC, una delle principali fonti di nuove attività per molte aziende, potrebbero essere chiaramente dannose.

Cerca invece di gestire con efficienza i tuoi account, ove possibile.

In particolare potresti ridurre tutte le parole chiave non essenziali della canalizzazione superiore con tassi di conversione più bassi in cui la domanda di ricerca potrebbe calare.
Dovresti salvare budget potenzialmente ridotti per le parole chiave con una maggiore probabilità di generare conversioni.

Mettere in pausa le campagne e ricominciare significherà anche CPC più elevati poiché le campagne dovranno tornare attraverso una fase iniziale di apprendimento.

I CPC ( costi per click) al momento saranno probabilmente inferiori con il ridimensionamento di molte aziende, quindi per quei clienti che possono continuare a funzionare dovrebbero capitalizzare su questo laddove possibile.

C'è anche la considerazione degli impatti a lungo termine.

Punteggio di qualità si basa sul CTR rispetto ad altri nell'asta.

Se altre persone smettono di fare pubblicità, puoi ottenere guadagni CTR che a lungo termine miglioreranno il tuo QS e abbasseranno i tuoi CPC.

È vero anche il contrario - quindi i clienti dovrebbero essere consapevoli che non possono semplicemente spegnere le campagne e riprenderle come se nulla fosse mai successo!

2. Conservare la visibilità organica

Quando si tratta di attività organiche, la SEO è chiaramente una strategia a lungo termine e il rubinetto non può (e non dovrebbe) essere disattivato come con il PPC.

Google ottimizzerà i loro algoritmi ora più che mai per garantire che il pubblico ottenga le informazioni più accurate, quindi ignorare le basi rischierebbe di ridurre la visibilità organica a lungo termine.

La ricerca organica è uno dei canali più praticabili in qualsiasi scenario.

Le persone cercheranno sempre, forse più che mai.

Le aziende con capacità di vendita online si trovano in una posizione migliore rispetto a qualsiasi altra per continuare a fare affari in un periodo difficile per molti.

3. Condividere esperienze tramite Digital PR

Sì, il mondo delle notizia è piena di storie COVID-19, ma l'attività di digital PR  non dovrebbe fermarsi durante il coronavirus.

Ora è una grande opportunità per entrare in contatto con i giornalisti con notizie interessanti che sono una distrazione dalle notizie più ampie.

Le persone vogliono ancora leggere buone notizie e vogliono fuggire dalla pandemia che attualmente domina i media.

I giornalisti stessi sono stati citati più volte sui social media dicendo che hanno bisogno di mettere un sorriso sui volti delle persone.

Se la storia è forte, può ancora essere ripresa in questo momento.

Se la tua azienda può offrire commenti per aiutare altre aziende e persone in questo momento difficile, distrarli o sorridere, è una cosa grandiosa e dovrebbe essere incoraggiata!

Leggi anche: Creazione siti e-commerce cosa conviene saperlo prima di realizzarlo

4. Essere utile sui social media

Ci saranno molte più persone che accederanno e trascorreranno del tempo su piattaforme sociali mentre i professionisti iniziano ad adattarsi al lavoro dallo stile di vita familiare.

Questo è un ottimo momento per ripensare la tua strategia sui social media o, se non ne hai una, è un ottimo momento per iniziare.

Di seguito sono riportati alcuni suggerimenti generali per i marchi che desiderano rinnovare la propria strategia sociale e la messaggistica in base alle tendenze attuali.

Sii utile : dai ai clienti informazioni dettagliate e credibili sulle cose di cui hanno bisogno. Sii obiettivo e chiaro. Rinforza "siamo qui per aiutarti."
Aiuta a creare comunità tra i clienti e aiuta le persone a connettersi, sia a livello locale che globale.
Sii presente nelle prime ore del mattino o nelle ore tarde della sera : le nostre abitudini si stanno evolvendo ed è importante far sapere ai consumatori che le soluzioni sono disponibili sempre e ovunque.
Cerca persone che stanno aiutando e trova il modo di sostenerle o celebrarle . Potrebbero essere dipendenti, persone che utilizzano i tuoi prodotti o persone che potrebbero utilizzare il supporto.
Trova il modo di arricchire la vita delle persone che stanno affrontando momenti di ansia e noia.

Quindi, anche se potremmo sentirci tutti isolati, le prossime settimane offriranno alle nostre aziende l'opportunità di essere ancora più sociali e più guidati dalla comunità.

Inoltre consente al tuo marchio di diventare un parco di felicità durante questo periodo di oscurità.

I suggerimenti delineati sono una guida generale all'adattamento a COVID-19.

Chiaramente, non esiste un approccio unico alla strategia digitale.

Ma una cosa è certa, è che noi come esperti di marketing dobbiamo garantire che i nostri marchi siano pronti a fare affari online il giorno in cui la fiducia dei consumatori inizia ad aumentare.

Ciò ci consentirà di evitare un impatto a lungo termine sulla quota di mercato.

 

 

Add a comment

Vuoi ricevere consigli e strategie di sull'uso del tuo sito Joomla?

Seguirci su Google+ o Su Facebook è il migliore sistema per non perdere nessuna notizia.

 

Siti web Ottimizzati

Realizziamo siti che decollano sui motori di ricerca! Grazie a servizi di posizionamento e marketing tuoi contatti aumenteranno.  Siamo esperti certificati sicuri di portare risultati!

Precisione nelle consegne

Rispettiamo le consegne! Lavoriamo direttamente online in modo da non farti avere mai  avere "brutte sorprese" e di sviluppare un sito web che rispetta le tue idee.

Assistenza Dedicata

Joomla! è facile da usare in autonomia comunque in ogni caso, consegnato il progetto, ti assisteremo fino a che non avrai imparato ad usare alla perfezione il tuo sito!

Servizi Dedicati a Joomla! ®

Orario Uffici - Info

Dal lunedì al venerdì: 09 - 13.30 e 14.30 – 18.30
Telefono     +39 0583.329164
Cellulare     +39 342.8610009

Fax            +39 0583.1646749